Bacon And Eggs

domenica 15 aprile 2012

E per cena ..... Bretzel!!!


Continua il mio "viaggio" tra le pagine del libro La Pasta Madre.
Ho stilato un lungo elenco di cose da provare, ma ieri ho lasciato scegliere mio marito e la sua curiosità lo ha portato ai Bretzel.

Si tratta di un tipo di pane molto popolare in Svizzera, in Germania ed anche in Alto Adige.
Ed ecco qui.... vi presento la nostra cena di ieri sera...... Bretzel....Speck...... Salame di Brolo..... Prosciutto crudo.....Formaggio alle noci
Il tutto accompagnato da una bella bionda.....la birra!!!!!!!!!


Per l'impasto
Farina 0 500 gr
Acqua 250 gr
Pasta madre 160 gr (rinfrescata 4 ore prima)
Burro 40 gr
Sale 9 gr
Malto d'orzo 7 gr

Per la cottura
Acqua 1,5 l
Bicarbonato 80 gr
Sale 20 gr

Per la finitura
Sale grosso

Sciogliete la pasta madre in acqua tiepida e versate nella planetaria, aggiungete la farina, il malto e il sale e fate andare fino ad avere un composto compatto.
A questo punto unite poco alla volta il burro ammorbidito a temperatura ambiente.
Lavorate ancora per 10 minuti l'impasto, mettete in una ciotola, coprita con la pellicola e lasciate lievitare per 3 ore.
Sgonfiate l'impasto, stendete con le dita fino a formare un rettangolo, piegate il lato destro verso il centro e di sopra il lato sinistro.
Ruotate di 90° (quindi vi troverete con le pieghe che avete creato prima verso l'esterno) e ripetete le pieghe.
Lasciate lievitare per 3-4 ore, quindi prendete l'impasto e divitelo in 10 pezzi da 90 gr circa l'uno.
Arrodondate ciascun pezzo ed allungare ogni pallina fino a formare un filoncino lungo con le estremità assottigliate.
Formate i bretzel incrociando le due estremità e fatele aderire al salsicciotto centrale



Adagiate i bretzel in una teglia foderata di carta forno e coprite con la pellicola.
Nel frattempo portate ad ebollizione l'acqua, aggiungete il sale ed il bicarbonato ed immergete due bretzel per volta.
Quando vengono a galla prelevateli con un mestolo forato e adagiateli su un telo pulito.
Trasferite nuovamente i bretzel nella teglia  rivestita da carta forno e lasciateli in frigo per mezz'ora per evitare che il bicarbonato penetri troppo all'interno.




Spolverizzate con sale grosso e mettete in forno caldo a 200°C per 25 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare su una griglia.


6 commenti:

  1. Se vengo a trovarti mi fai assaggiare questi? Oltre a vedere il melacoso moblie ovviamente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti preparei qualcosa di più siculo :D

      Elimina
  2. MMMMMM devono essere buonisssimissimissimii....brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si buonissimi e l'uso della pasta madre da tante soddisfazioni

      Elimina
  3. Eccomi da te! piacere do conoscerti, i bretzel non sono facilissimi da fare ma vedo che con i lievitati te la cavi bene! A presto!

    RispondiElimina

 
Se Pasticciando... Copyright © 2010 | Designed by: Compartidisimo